Allora prende la bandiera inglese e reclama la fonte come proprietà del re Giorgio II, ma mentre parla, Lo Spagnolo gli spara un colpo di pistola al petto, uccidendolo. Viene quindi mandato in missione dal re per trovare la fonte della giovinezza. Il suo pezzo da otto è il collo di una bottiglia rotta, andata in frantumi durante una violenta rissa in una locanda[6]. There might also be segno, manifesto, testo, lavagna, and poster. Fin da subito appare chiara la sua natura di uomo retto anche se un po' retrogrado e profondamente premuroso e amorevole nei confronti della figlia: per lei, desidera una vita agiata, tipica delle nobildonne di corte e, durante gli avvenimenti del primo film, appare molto entusiasta sulla possibilità di un matrimonio tra Elizabeth e il commodoro James Norrington; ciò cozza con gli ideali della figlia, la quale, pur dimostrandosi profondamente devota e affezionata al padre, sogna invece l'avventura ed è singolarmente molto affascinata dalla vita dei pirati, oltre ad essere innamorata del fabbro Will Turner. L'uomo quindi ripartirà per la sua ricerca, alla quale partecipano anche Henry e Carina Smyth, una giovane e affascinante astronoma della quale alla fine il giovane Turner si innamora. È interpretata da Zoe Saldana e doppiata in italiano da Letizia Scifoni. In questo modo le anime della ciurma dell'Olandese Volante vengono liberate dal comando di Davy Jones e poste sotto quello di Will risorto. Serena (Syrena) è una dolce sirena, apparsa per la prima volta nel quarto film, salvando il giovane missionario Philip Swift da un'esplosione. This Pirati dei Caraibi wallpaper contains carriola, carrello giardino, prato carrello, carrello di giardino, barrow, and carrello di prato. Il suo pezzo da otto è costituito da un paio di occhiali[6]. Henry Pelham è il fedele consigliere di Re Giorgio II. Angelica è restia a dire a Jack la verità sullo scopo del viaggio alla fonte della giovinezza, ma alla fine gli rivela che la fonte non era per loro due ma per il padre, per il quale provava grande affetto. Pierre Kelly (chiamato anche Pig Kelly per la sua risata simile al grugnito di un maiale) è un pirata attivo nel Mar dei Caraibi che compare solamente nel quinto film. Film Consigliati. È l'unica donna del Consiglio della Fratellanza, finché, a seguito dalla morte di Sao Feng, Elizabeth Swann ne prende il posto, entrando a far parte anch'ella del Consiglio. Questo anello fu il primo oggetto prezioso rubato da Jack Sparrow in vita sua. Caratteristica particolare di Sri Sumbhajee è il non parlare direttamente con i suoi interlocutori ma far parlare i suoi uomini, non perché incapace di parlare altre lingue, ma per nascondere la sua voce particolarmente stridula e acuta, malgrado abbia un aspetto molto severo e inquietante. La sua base si trova a New Orleans, porto particolarmente pratico per la pirateria. Nel quinto film ritorna nella ciurma di Jack Sparrow, in cui si scontra con i marinai fantasma del perfido Capitan Salazar. Il suo desiderio di conoscenza scientifica le procura però la diffidenza dei conterranei, che la accusano ingiustamente di essere una strega. PIRATI DEI CARAIBI - OLTRE I CONFINI DEL MARE: Jack vs Angelica PIRATI DEI CARAIBI - LA MALEDIZIONE DEL FORZIERE FANTASMA: La fuga dai cannibali PIRATI DEI CARAIBI - … Bill Turner aiuta il figlio a recuperare la chiave e a scappare pagandone però un caro prezzo: mentre prima aveva pattuito un servizio da rendere a Jones di "soli" cento anni, ora sarà costretto a servirlo per l'eternità. È interpretato da Kevin McNally e in italiano è doppiato da Saverio Indrio. Il personaggio femminile è molto simile a Tia Dalma. Col passare dei film diventa molto più combattiva e temibile fino a seguire la strada della pirateria. Theodore Groves è interpretato dall'attore Greg Ellis è doppiato da Carlo Cosolo nel primo, nel terzo e nel quarto film della saga. Lord Beckett non dà l'ordine di rispondere al fuoco (essendo rimasto talmente paralizzato dalla sorpresa da perdere quasi il contatto con la realtà), quindi il suo primo ufficiale, il tenente Theodore Groves, ordina di abbandonare la nave e in pochi si salvano. È la figlia del temibile pirata Barbanera e una ex-amante di Jack Sparrow. Vento ululante) è apparso nel terzo film, ed è ritenuto il flagello della Malaysia ed è il terzo pirata più ricercato al mondo, preceduto soltanto da Hector Barbossa e Jack Sparrow. È interpretato da Reggie Lee e, in italiano, è doppiato da Massimo Bitossi. Fin dal primo film appare come un rozzo e dissoluto uomo di mare, apparentemente scialacquatore particolarmente dedito al consumo di rum, ma in realtà è scaltro ed estremamente astuto. Viaggia con Jones nell'Olandese Volante, insieme a un gruppo di soldati, per assicurarsi che non disobbedisca a nessun ordine, assumendo il ruolo di comandante, ed è riluttante nella battaglia finale ad entrare nel maelstrom. Nel 1729 l'anello venne rubato da Jack Sparrow che nel 1750 lo avrebbe restituito ad Angelica. Arruolata nella pittoresca e eccentrica ciurma di Gibbs, a corto di una nave, diviene il timoniere della HMS Interceptor, la nave più veloce della flotta britannica, con cui parte alla ricerca della Perla Nera, dimostrandosi un abile navigante e combattente. Scarlett è una vecchia donna del passato di Jack che viene vista in tutti e i film dare una sberla a Jack. Pintel, assieme a Ragetti, compare nell'attacco a Port Royal. Nel primo film, Jack è una Non-Morta come il suo padrone e la ciurma della Perla Nera ma alla fine la maledizione viene spezzata e sia lui che il resto della ciurma ritornano mortali, tuttavia dopo la morte del suo padrone Jack prende nuovamente una moneta dal forziere dell'Isla de Muerta e torna ad essere Non-Morta. Probabilmente l'odio nutrito nei confronti di Jack Sparrow è dovuto a una possibile relazione tra una di queste e Jack stesso. Inizia così un'incredibile avventura in cui l’amore potrebbe essere solo un crudele tranello.. Pike è un pirata apparso nel quinto film che fa parte della ciurma di Jack Sparrow. Rappresenta il rivale-amico di Sparrow: come lui è intrepido e astuto. Tra le mansioni del consiglio, dovrebbe esserci quello di eleggere il Pirata re tuttavia ciò non è quasi mai stato possibile poiché l'elezione avviene per votazione e ciascuno dei nove pirati dà sempre il proprio voto a sé stesso; nel terzo film, però, viene eletta a questa carica Elizabeth Swann, grazie al voto di Jack Sparrow. Salazar torna furioso sulla sua nave ma Barbossa gli propone un altro accordo: lui andrà a terra con i suoi uomini a catturare Jack e lo consegnerà a Salazar. Alla fine del film, arrivati alla fonte, i marinai devono affrontare i pirati di Barbanera, arrivati lì in anticipo. Caratteristica particolare di Ragetti è il cambiamento di personalità che subisce dal primo al secondo film: nel primo film è un pirata come tutti gli altri, attaccabrighe e ridicolo, ma poi, nel secondo e nel terzo film, diviene un pirata devoto a Dio, non si separa mai da una Bibbia (che, però, essendo analfabeta non sa leggere): infatti quando Tia Dalma chiede a lui, a Pintel e a mastro Gibbs cos'è che fa tribolare gli uomini e mentre i due pirati rispondono il mare e le ricchezze, lui tenta timidamente di proporre come risposta la dicotomia tra bene e male, inoltre è lui che riesce a liberare Calypso. La Monarch prosegue la rotta ed entra nella grotta posta al centro del Triangolo delle Bermuda. Ricompare nel quarto film, come ufficiale della ciurma dell'HMS Providence capitanata da Hector Barbossa (divenuto un corsaro al servizio della Corona Britannica) che viene mandata da Re Giorgio II in una missione per trovare la Fonte della Giovinezza. Prima degli eventi di Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare, Barbanera è riuscito a "catturare" la Perla Nera e ad uccidere tutta la sua ciurma mediante un maleficio. Egli è in rivalità politica e religiosa con la Corona d'Inghilterra ed appare solamente nel quarto film. Salazar lo prendere per il collo e gli dice che è la morte. Il suo pezzo da otto è una tabacchiera fatta in corno di vitello[6]. Hector Barbossa, meglio noto come Capitan Barbossa, è uno dei principali avversari di Jack Sparrow e appare in tutti i film della saga (anche se nel secondo la sua presenza si riduce a un cameo prima dei titoli di coda). Incapace di morire per via della maledizione dell'Isla de Muerta incontrò Davy Jones e accettò di far parte della sua ciurma pur di essere liberato. Durante la battaglia all'esterno del Triangolo del Diavolo,dei pirati sopravvissuti si aggrappano ai relitti della propria nave chiedendo pietà.Lesaro mostra compassione per i pirati ma Salazar gli ordina comunque di ucciderli tutti.Lesaro muore quando Jack Sparrow fa finire la Silent Mary nel Triangolo Diavolo, dove la nave esplode e l'intero equipaggio muore. Questo anello, spesso indicato come anello di ladri (TheRing of Thieves) o come anello rubato (TheStolen Ring), era un anello d'oro con una pietra viola scura incastonata.Jack Sparrow regalò questo anello ad Angelica durante la loro relazione. È interpretato da Jack Davenport e doppiato in italiano da Danilo De Girolamo. È interpretato da Jonathan Pryce e in italiano è doppiato da Gino La Monica. Infatti ha una personalità molto più dolce e sensibile, e non sopporta le orrende torture e gli atti di crudeltà compiuti da quest'ultimo. Ragetti è uno dei pirati dell'equipaggio della Perla Nera che compare nei primi tre film della saga (La maledizione della prima luna, Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma e Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo); è amico di Pintel, col quale ha il ruolo di cannoniere. Oltre ai personaggi elencati di seguito, fanno parte del Consiglio anche Jack Sparrow e Hector Barbossa; inoltre, dopo la morte di Sao Feng, entra a farne parte anche Elizabeth Swann. Il rapporto tra Barbanera e sua figlia Angelica è sicuramente uno dei punti chiave del film; mentre quest'ultima intende redimere il padre, Barbanera non sembra ricambiare i sentimenti della figlia. Tuttavia, Lesaro, insieme al resto della ciurma, torna come fantasma assetato di vendetta nei confronti di Sparrow. Il capitano Teague è il pirata custode del Codice dei Pirati, ex Pirata Nobile del Madagascar, padre del Capitan Jack Sparrow e il fratello di Jack Teague. Quando Barbossa e la ciurma vennero maledetti dal tesoro azteco di Cortés, Bill Turner disse che si meritavano di essere maledetti per quello che avevano fatto a Jack Sparrow. Subito dopo le sirene iniziano il loro attacco. Pirati dei Caraibi (Pirates of the Caribbean) è un media franchise della Disney, incentrato su una serie cinematografica prodotta da Jerry Bruckheimer e basata sull'attrazione Pirates of the Caribbean dei parchi Walt Disney. Tia Dalma conservò l'anello nella sua baracca. Pirati dei Caraibi Wiki è una comunità di FANDOM a proposito di Film. Lord Cutler Beckett (Tom Hollander), della Compagnia delle Indie Orientali, è riuscito ad ottenere il controllo del terribile veliero fantasma l’Olandese Volante e del malvagio e vendicativo Capitano Davy Jones (Bill Nighy). Trovata la fonte, Barbanera ha uno scontro con Barbossa, dal quale viene sconfitto e ferito mortalmente. Mullroy e Murtogg salgono poi a bordo della Perla Nera dove, per non essere catturati, si travestono da pirati e si uniscono alla ciurma di Hector Barbossa dopo la fine della battaglia. Alla Fonte Gillette combatterà con alcuni degli zombie del pirata Barbanera per poi finire ucciso da quest'ultimo. 585. Armando Salazar è il nemico giurato del pirata Jack Sparrow ed è il capitano della Silent Mary. È interpretato da Óscar Jaenada e, in italiano, è doppiato da Eugenio Marinelli. Dopo che tutto l'equipaggio della Monarch viene ucciso, il capitano Toms viene bloccato dai marinai fantasma. Nel primo film Cotton viene arruolato dal capitano Jack Sparrow, Will Turner e Gibbs a Tortuga per salvare Elizabeth Swann, rapita dal pirata Hector Barbossa. Mullroy e Murtogg sono una coppia comica di soldati poi divenuti pirati che spesso si distraggono dai loro doveri a causa delle loro discussioni. È interpretato da Richard Griffiths e, in italiano, è doppiato da Paolo Lombardi. È interpretato da Ian McShane e in italiano è doppiato da Angelo Nicotra. Alla fine del film, però, Hector Barbossa deruba nuovamente Jack e Gibbs della Perla Nera, tuttavia Pintel e Ragetti, avendo sviluppato una certa fedeltà e anche affetto per il capitan Sparrow, assieme a Marty e Cotton, si sentono in colpa per aver abbandonato Jack e chiedono a Barbossa se almeno ha la mappa della Fonte della Giovinezza ma quando la tira fuori fu scoperto che Jack aveva tagliato la mappa precedendo il tradimento di Barbossa il quale provoca l'ultima goccia per coloro che erano ancora fedeli a Jack. Per Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma, secondo capitolo della saga cinematografica, scopriamo così che Depp improvvisò dal nulla la … Dopo l'affondamento della nave dopo un'epica battaglia contro la ciurma di Barbossa, viene catturata con il resto della ciurma. Marty è un pirata nano arruolato da Jack Sparrow, Will Turner e Joshamee Gibbs a Tortuga. Egli è in rivalità politica e religiosa con la Corona di Spagna, e appare solamente nel quarto film. Da questo momento Barbossa assume le vesti di antieroe, alleandosi con il suo vecchio rivale e con chiunque gli sia utile contro minacce comuni, ma tradendo e tornando a perseguire i suoi propri obiettivi quando non ha più bisogno di loro. È interpretata da Lauren Maher e in italiano è doppiata da Raffaella Castelli. Si ritrova, però, prigioniero sulla Queen Anne’s Revenge, la nave del terribile Pirata Barbanera (Ian Mc Shane), ora capitanata dalla figlia di lui, Angelica (Penelope Cruz), una donna misteriosa legata al passato di Jack. È interpretato da Stephen Graham e in italiano è doppiato da Alessandro Quarta. La Vedova Ching è la piratessa nobile dell'oceano Pacifico, che controlla dalla proficua città portuale di Shanghai, ove conduce una vita agiata. Il suo covo è a Singapore e da qui controlla il Mar Cinese Meridionale ed il Mare delle Andamane. Gli zombie rappresentano gli ufficiali di Barbanera e sono degli esseri molto taciturni e crudeli che difficilmente si lamentano; seguono Barbanera in ogni avventura e sono fedeli al loro capitano. Nel 1729, durante la cerca del forziere fantasma, Jack Sparrow visitò la baracca di Tia Dalma e qui notò l'anello sul tavolo. All'inizio del film invece arruola una ciurma sotto il falso nome e travestimento di Jack Sparrow, provocando così l'indignazione del pirata. Inseguito dopo la sua morte, Salaman servirà il capitan Hector Barbossa. Liberata da Elizabeth, riconsegna infine la Perla a Jack, ridivenuto capitano. Nel corso del quarto film s'innamora della dolce sirena Serena, catturata da Teach indirettamente per colpa sua e, in fin di vita, viene ricambiato dalla creatura e portato in salvo. Era capitano di una nave corsara scontratasi varie volte con i pirati barbareschi, rubando merci dalle navi europee che giungevano dalle Isole Canarie. È interpretato da Juan Carlos Vellido e, in italiano, è doppiato da Diego Suarez. È interpretata da Vanessa Branch e in italiano è doppiata da Carmen Iovine. Maccus è il primo ufficiale dell'Olandese Volante al servizio di Davy Jones, che compare nel secondo e terzo film. Dopo aver combattuto ed essere sopravvissuto arrivano gli spagnoli che vogliono distruggere quel "tempio profano". Durante la battaglia finale, Jack Sparrow riesce a rubare il forziere quando i due si distraggono, come già accaduto nel primo film, in una discussione. È l'adattamento romanzato del celebre e famigerato pirata Edward Teach (noto appunto come "Barbanera"), realmente esistito, fu il più famoso esponente della cosiddetta età d'oro della pirateria. Tuttavia, il vecchio pirata decide di sacrificarsi per salvare gli altri e si getta su Salazar trafiggendolo con una spada e facendolo precipitare negli abissi, insieme. Nel secondo film appare invece in disgrazia, radiato a causa della sua fallimentare caccia a Jack Sparrow; ma alla fine del film riesce ad impadronirsi del cuore di Davy Jones e a consegnarlo a lord Beckett, capo della Compagnia delle Indie orientali, il quale in cambio lo fa reintegrare nel suo vecchio rango di commodoro. Poiché Jack Sparrow si trova a Londra, lo cattura e lo fa portare a St. James Palace, essendo consapevole che il capitano possiede le mappe che conducano alla Fonte della Giovinezza, propone all'avventuriero di unirsi alla spedizione verso la Fonte della Giovinezza, volendo appropriarsene, guidata da Barbossa divenuto un corsaro della Corona. Questo film, di genere Azione / Avventura / Fantascienza / Fantasy è intitolato Pirati dei Caraibi 2 - La maledizione del forziere fantasma streaming, Avevamo lasciato la giovane aristocratica Elizabeth Swann e il suo devoto compagno Will Turner a un passo dalle nozze e il pirata Jack Sparrow a un passo dalla libertà, sulla terra ma non troppo lontani dal mare. Alla fine Sparrow, minacciato da Pig a morte, si decide a compiere il rito matrimoniale. Giorni dopo su un'isola tropicale mentre la ciurma della Perla Nera è alla ricerca di una sorgente d'acqua dell'isola trova il corpo di Steng che è stato ucciso da Sao Feng. Home » Costume ufficiale ANGELICA deluxe - Pirati dei Caraibi AVVISO: il magazzino resterà chiuso, per trasferimento ed inventario, fino al 31 Dicembre 2020. Conserva la testa mummificata della moglie e la mostra a Jack quando quest'ultimo chiede della mamma. Henry Turner è il co-protagonista del quinto film: è il figlio di Will Turner ed Elizabeth Swann e il nipote del pirata Sputafuoco Bill Turner e del defunto governatore Weatherby Swann, già comparso come bambino di dieci anni nella scena post-titoli di coda del terzo film. In più, Bill, per punire i suoi compagni, inviò uno dei medaglioni del tesoro azteco a suo figlio William in modo tale che Barbossa e gli altri non potessero restituirlo e rimanere maledetti. Nella battaglia per la Fonte della Giovinezza, lo Spagnolo uccide Theodore Groves, che cercava di proclamare la Fonte proprietà dell'Impero Britannico. Caratterizzato da un certo charme, è noto per essere un donnaiolo ed ha anche notevole astuzia e sagacia. Soluzioni per la definizione *Orlando __, fra gli attori dei film Pirati dei Caraibi* per le parole crociate e altri giochi enigmistici come CodyCross. Jack, che ha un debito da sistemare con il rivale, rifiuta e evade, stupendo il sovrano per la sua astuzia; dopo aver ordinato a Barbossa di ricatturare il fuggitivo di lui non si saprà più nulla. In più ha sotto il proprio controllo il Kraken, un mastodontico mostro marino. Il suo destino è ignoto, non essendo più vista nei film successivi. Norrington muore nel terzo film, ucciso per aver aiutato un'ultima volta Elizabeth, di cui era ancora innamorato. Barbossa, furioso, fece legare Sputafuoco ad un cannone e lo gettò in mare. È fedele al suo dovere e all'Impero: deciso a catturare Jack Sparrow, Henry Turner e Carina Smyth, si fa aiutare dalla strega Shansa a rintracciarli ma viene ucciso insieme alla sua ciurma dal Capitan Salazar. Salazar decide quindi di possedere Henry e raggiunge la Tomba di Poseidone, situata sul fondo dell'oceano, nonostante l'avvertimento del suo fedele primo ufficiale Lesaro. Nel terzo film, il governatore appare marginalmente: letteralmente schiavizzato da Lord Beckett, riesce a carpire alcuni segreti riguardo al cuore di Davy Jones, motivo per il quale viene ucciso per ordine del perfido tiranno. È interpretato da Ken Radley e, in italiano, è doppiato da Luca Biagini. Philip, in seguito, le salva diverse volte la vita, e la protegge difendendola da Barbanera, che riuscirà a strappare una lacrima a Serena quando lei ritrova Philip che aveva creduto ucciso dal pirata. È interpretato da Paul Bazely e, in italiano, è doppiato da Enrico Pallini. Salazar risparmia solo Henry, incaricandolo di mettere in guardia Jack Sparrow della sua imminente vendetta. Sono stati creati diversi giocattoli legati al personaggio,[3] ma sono molto rari rispetto a quelli degli altri protagonisti della serie. Jack Teague è lo zio di Jack Sparrow (che chiama affettuosamente "Jackie piccolo") e il fratello di Edward Teague, viene visto nel quinto film in una cella della prigione di Saint Martin: qui suggerisce al nipote, diretto al patibolo, di farsi giustiziare da Victor, un uomo di sua conoscenza, per poi raccontare una barzelletta su uno scheletro che entra in una taverna. Il capitano Hector Barbossa, dopo che Salazar affonda tre delle navi della sua flotta, incontra il malvagio capitano della Silent Mary e gli propone un patto: lui lo condurrà da Sparrow entro l'alba del giorno successivo o Salazar potrà prendere la sua vita. Carina Barbossa, conosciuta precedentemente come Carina Smyth, è la protagonista femminile del quinto film: è una giovane, sarcastica, attraente e brillante astronoma, scettica verso ciò che concerne il soprannaturale. Pirati dei Caraibi è una saga di cinque film con protagonista principale il mitico Jack Sparrow. Inizialmente lavora come fabbro e ignorava il suo passato fino a quando Jack ed Elizabeth non glielo rivelano durante gli eventi del primo film. In precedenza Jack Sparrow era al suo servizio e al comando della Perla Nera, ma quando Beckett gli chiese di trasportare e vendere alcuni schiavi, egli si ammutinò e divenne un pirata, perdendo però la Perla Nera, affondatagli dallo stesso comandante della Compagnia delle Indie Orientali; successivamente Beckett cercherà in tutti i modi di convincerlo a rientrare alle sue dipendenze essendo lui uno dei migliori capitani del mar dei Caraibi. Armando Salazar, meglio noto come Capitán Salazar, è l'antagonista principale del quinto film. Questa pagina contiene una lista dei personaggi dei cinque film della saga Pirati dei Caraibi. Il pirata è uno dei pochi a sopravvivere all'attacco finale del Kraken. China censors takes scissors to latest 'Pirates of the Caribbean' film, Le caratteristiche del personaggio sono descritte nei, Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare, Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma, Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo, Compagnia britannica delle Indie Orientali, Compagnia britannica delle Indie orientali, The "Letters of Marque", with the signature of Lord Cutler Beckett, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Personaggi_di_Pirati_dei_Caraibi&oldid=117453020#Angelica_Teach, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Anni prima degli avvenimenti de Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare, Angelica si trovava in un convento spagnolo e, come da lei ammesso, era pronta a prendere i voti; era stata però sedotta da Jack, che aveva scambiato il convento per un bordello, e poi lasciata dall'uomo, che, orgoglioso, aveva paura di innamorarsi di lei. Salazar accetta, costringendo Barbossa e la sua ciurma ad abbandonare la loro nave, la Queen Anne's Revenge, ma non prima di aver fatto uccidere diversi uomini di Barbossa. Diverse ore dopo, avendo capito di essere stato tradito, Salazar insegue la rediviva Perla Nera e dopo aver distrutto un vascello britannico, il capitano spagnolo ingaggia uno scontro con Sparrow mentre la sua ciurma affronta quella della Perla Nera. Toms accusa Henry di tradimento e dopo avergli strappato le maniche della divisa (marchio del tradimento) lo fa rinchiudere nelle celle della nave. Pochissime persone conoscono il suo vero nome (tra questi pochi, Jack Sparrow e Hector Barbossa) e lui è conosciuto soprattutto come Sputafuoco Bill Turner (in originale, Bootstrap Bill Turner). Nelle prime scene del terzo, impicca una moltitudine di pirati, compreso un bambino, mentre nelle ultime, l'ammiraglia di Lord Beckett, l'Endeavour, viene affiancata sui due lati dalla Perla Nera e dall'Olandese Volante (di cui ora il capitano è Will Turner), che la sottopongono ad un fuoco incrociato. Padrona di moltissime navi mercantili (una vera e propria flotta), regna con terrore sanguinario su tutta la costa cinese. Durante queste avventure i due si innamorano, e alla fine, Philip, mortalmente ferito, la libera e le chiede di perdonarlo perché è stata catturata per colpa sua; lei lo bacia e lo porta dolcemente con lei in fondo al mare per guarirlo. È interpretato da Roger Allam e, in italiano, è doppiato da Emidio La Vella. La sirena è molto simile a quella di Ariel, protagonista del film animato disney La sirenetta. Quando Jack viene rapito da Angelica Teach, figlia di Barbanera, scopre che quest'ultimo e alla ricerca della Fonte della giovinezza per tentare di rompere una premonizione secondo la quale Teach sarebbe stato ucciso da un uomo senza una gamba (ovvero Barbossa) entro due settimane. Nei successivi dieci anni Barbossa e i suoi pirati imperversano per i mari con la Perla Nera, mentre Jack tenta di rintracciarli e vendicarsi, cosa che gli riesce alla fine del film: la maledizione viene infranta e Barbossa viene ucciso dal suo ex-capitano. La nave di Teach è la Queen Anne's Revenge, mentre la bandiera del pirata è un teschio dai denti aguzzi e macchiati di sangue. L'aspetto di Davy Jones è interamente fatto al computer, i movimenti del personaggio sulla pellicola sono stati riprodotti utilizzando la motion capture, in cui le movenze dell'attore Bill Nighy sono state convertite in immagini digitali. La Maledizione del Forziere Fantasma (2006). Sparrow commenta che la scimmia è "anche più fastidiosa in miniatura". James Norrington è un ufficiale della Marina britannica, che fin dal primo film appare come un uomo arrogante e impettito, che combatte con decisione la pirateria. Negli anni successivi, dopo essersi interessata della Fonte della Giovinezza, Angelica consegnò questo anello alla sacerdotessa voodoo Tia Dalma come pagamento per le informazioni riguardanti la Fonte e il suo rituale profano. È interpretato dal famoso chitarrista e compositore inglese Keith Richards (e, nel flashback del quinto film in cui compare da giovane, da Alexander Scheer), noto soprattutto come membro e fondatore dei Rolling Stones; in italiano è doppiato da Edoardo Siravo. Nel corso della sua ricerca del luogo indicato dalla mappa si imbatte in Jack Sparrow e Henry Turner, del quale alla fine si innamora, nonché la futura nuora di Will Turner e di Elizabeth Swann, e scopre segretamente che il padre mai conosciuto, altri non è che il vecchio pirata Hector Barbossa. Il personaggio ha avuto molte critiche negative dalla critica cinematografica cinese ed è stato ritenuto di danno all'immagine e alla cultura cinese[4]. Nel suo viaggio verso l'oltretomba, riesce a salutare un'ultima volta Elizabeth. Verso la fine del film, nella Tomba di Poseidone, Lesaro e il resto della ciurma tornano umani con la distruzione del Tridente. Infine Salazar uccide Toms, spezzandogli il collo, e poi lo getta nel fuoco. Il produttore della saga cinematografica Pirati dei Caraibi, Jerry Bruckheimer, ha definito Barbanera «il personaggio più crudele che vi abbiamo mai dato» e «il pirata più orribile di tutti i tempi». Scrum è apparso nel quarto film della saga come un membro della ciurma del pirata Barbanera. Sri Sumbhajee Angria è il pirata nobile dell'oceano Indiano e un imam. Pierre vive sull'isola di Hangsman's Bay assieme ad una banda di pirati (di cui è a capo) e sua sorella Beatrice.