Alti e altissimi sono i Serbi compressi i slavi di MOntenegro e i Croati. Danae. Per quanto possa essere deplorevole qualsiasi guerra, bisogna ammettere che la Guerra di Troia, a ripensarci dopo così tanti secoli, non ci appare priva di fascino... e soprattutto sono ricchi di fascino gli eroi che vi hanno partecipato, narrati come pieni di valore e di virtù, coraggiosi e leali! Clitennestra / Clitemnestra – sorella della bellissima Elena, che riuscì a fare ciò che la guerra di Troia non era riuscita (cioè ammazzare il marito, Agamennone). Le loro storie sono quelle per le età, ma ti ricordi Cadmo, fondatore di Tebe , e Atalanta, uno degli eroi poche donne? google_ad_client="pub-2492513543072073";google_ad_slot="5453509896";google_ad_width=468;google_ad_height=60; Top - Privacy Leda. Penelope – la fedele moglie di Odisseo, che lo aspettò per ben 20 anni. Conosciamo meglio alcuni tra i più importanti personaggi cantati da Omero nell'Iliade.. ACHILLE. Il viaggio di ritorno a casa durò dieci anni ed fu raccondato da Omero dell'Odissea. Zefiro è la personificazione del vento, Figlio di Eos e di Astreo. Dedalo – famoso inventore e costruttore del labirinto, ed anche il primo uomo a volare. Niobe – figlia di Tantalo, che si vantò di essere migliore di Latona perché aveva 14 figli. Aveva dei cavalli bellissimi, che erano stati menzionati in una profezia sulla sorte della città. Vi piacciono i nomi greci antichi, quelli che un po’ odorano di mitologia, poemi epici e storie incredibili sugli dei?Qui di seguito abbiamo raccolto ben 174 di questi nomi, sia maschili che femminili. Thersander Servizi di naming professionali per aziende e > AdabAdai com AdabAdai! Cefalo – un mortale amato dalla dea Eos, il quale però continuava ad essere innamorato dalla moglie. Criseide – figlia di Crise, presa come bottino di guerra da Agamennone; al suo rifiuto di renderla al padre, Apollo scateno la pestilenza tra i greci. Gelanore – un re di Argo che diede il duo regno a Danao (perché così aveva detto un oracolo) Dopo Skenderbeg la Albania è abitata da popolazione di bassa statura, testa grande e arti corti. Nomi per bambini per i neo-genitori. Priamo – re di Troia durante la celebre guerra. Briseide – una principessa che fu data ad Achille come premio di guerra; Agamennone è riuscito a portargliela via... e da qui parte la trama dell'Iliade. © 2001-2020 Nomix.it - Nomix ® è un marchio registrato da Adone - un bellissimo giovane che fu amato da Afrodite. Alcmena - madre di due gemelli da due padri diversi; uno dei due figli fu il famoso Ercole. Secondo la tradizione degli antichi Greci a Troia si affrontarono i più valorosi eroi dell'umanità, dando vita ad uno scontro talmente epico che perfino gli dei scesero dall'Olimpo e si misero a combattere al fianco dei loro protetti. Psiche - la rappresentazione greca dell'anima. Tantalus Brise / Briseo – sacerdote di Apollo, padre di Briseide Castore – figlio mortale di re Tindareo e di Leda e gemello dell'immortale Polluce (che era figlio di Zeus). Orion – un gigante cacciatore, che morì o per essersi vantato di poter uccidere tutti gli animali della Terra, o perché era amato da Artemide. Arianna. Nestore – re di Pilo. Pirra – figlia di Pandora ed Epimeteo; insieme a suo marito, Deucalione, sopravvise al diluvio che mise fine all'Età dell'oro e ripopolò la terra... ma sapete come? I nomi mitologici degli dei greci sono infatti amatissimi perché carici di fascino, storia e mistero. Nomi femminili. Egeo – re di Atene e padre di Teseo, che morì per non aver verificato con cura le notizie. E se poi siete curiosi di sapere che fine ha fatto la bella Elena, proprio colei che dato il via a tutto il pandemonio... beh, quando Menelao la incontra ha l'istinto di ucciderla, ma Afrodite ci mette lo zampino, e riempie la donna di tali grazie e di tali incanti che il marito quando la vede non può che innamorarsi di nuovo di lei, e dimenticare il tradimento... insomma, alla fin fine... tanto rumore per nulla!!! Ti offriamo una lista di 100 nomi da bambino in greco con i loro significati. Amos. Iolao – figlio di Ificle e nipote di Eracle. La lettera J non esisteva nell'alfabeto greco; è stata introdotta nel latino per rappresentare una “i” lunga, cioè “ii”. Amazzoni – popolo di donne guerriere Aiace - uno dei più grandi eroi della guerra di Troia A. Ade Admeto Aphrodite Artemide Apollo Ares … Peleo – Un buon amico di Ercole. Sinceramente, non capisco perché viene considerato eroe, dato che ha tradito il suo padrone e poi ha maledetto Pelope mentre stava morendo. Questa voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati. google_ad_client="pub-2492513543072073";google_alternate_color="FFFFFF";google_ad_width=468;google_ad_height=60;google_ad_format="468x60_as";google_ad_type="text_image";google_ad_channel="";google_color_border="993366";google_color_bg="FFFFFF";google_color_link="FF0066";google_color_url="993366";google_color_text="000000"; Pandora - la prima donna mortale Procuste – un brigante, figlio di Poseidone, che uccideva i viandanti tentando di portarli alla misura del suo letto. Zeus lo punì, trasformandolo in un lupo. Nike . Neottolemo – figlio di Achille; una profezia affermava che la guerra di Troia sarebbe stata vinta se lui avesse partecipato. Top Menelao – re di Sparta e marito di Elena, per la quale iniziò la guerra di Troia Tisbe. Issione – re dei Lapiti, che fu punito per il suo peccato ad essere legato ad una ruota di fuoco. Aiace Telamonio si suicida perché non è riuscito a vincere le armi di Achille, contese tra lui e Odisseo; anche Paride perde la vita, ucciso da Filottete che indossa l'armatura di Eracle. Bauci - una vecchietta pia, sposa di Filemone. - Cookie Gli dèi furono puniti da Zeus ad aiutarlo a costruire le mura di Troia ma, quando Laomedonte si rifiutò di pagarli, si vendicarono sulla città. (Ti interessa: Tutto sui nomi … Per questo conoscere i nomi celtici ci aiuta a comprendere meglio questa straordinaria civiltà. Telamon Sarpedonte – il norme di tre personaggi. Calliope. Achille – il più grande eroe della guerra di Troia Dare uno sguardo tra i nomi della mitologia greca e romana può essere davvero un ottimo punto di partenza! Tra i nomi femminili, uno molto antico di tradizione greca è Cloe.Viene dalla parola greca chloe che significa “erba verde”. - Contatti. setTimeout(function(){var a=document.createElement("script");var b=document.getElementsByTagName("script")[0];a.src=document.location.protocol+"//dnn506yrbagrg.cloudfront.net/pages/scripts/0003/6820.js? Polinice – un figlio di Edipo, che fu maledetto da suo padre per non averlo rispettato. Elena - la donna più bella del mondo, usata come scusa per scatenare la guerra di Troia. Aracne – una bravissima tessitrice che ha fatto a gara con chi non doveva Elia. Top Vi dico solo che non è finito bene. Piritoo – re dei Lapiti e miglior amico di Teseo. Aracne rispose che in realtà la dea era inti… Completiamo la lista di nomi greci per gatti mostrandoti anche le opzioni maschili che comprendono nomi di dei, luoghi, titani ed eroi. Anfitrione – sposo di Alcmena e padre del secondo gemello di lei, Ificle Uccise la Medusa Ermione – figlia di Elena e Menelao. Per questo ho deciso di inserirla nella lista degli eroi ed eroine. Creso – re della Lidia, diventato anche personaggio mitologico. Pentesilea – figlia di Ares e regina delle Amazzoni. Cadmo – un principe fenicio considerato il fondatore della città di Tebe e l'inventore dell'alfabeto fenicio, dal quale si ispirarono i greci per il loro alfabeto. Lisistrata – non era un personaggio della mitologia greca, ma di una commedia di Aristofane – tentò di unire le donne della Grecia, per obbligare gli uomini a mettere fine alla guerra del Peloponneso. Cliccate sui loro nomi per saperne di più (vi prego di avere pazienza con me, per il momento non ci sono tanti collegamenti). Ci sono quelli delle dee, come: Atena, Diana; quelli delle ninfe, come: Dafne, Maia, Melissa; o quelli che della tradizione epica, come: Cassandra, Penelope. Non sono riuscita a trovare nomi di dèi greci con la X, ci sono solo alcuni mortali che abbiano nomi con la X. Torna in alto. Le fonti storiche di miti greci Le gesta di eroi e dei che possono giudicare dai pochi documenti scritti. … Clori – nomi di più donne. Clio. Fedra – moglie di Teseo. "+Math.floor(new Date().getTime()/3600000);a.async=true;a.type="text/javascript";b.parentNode.insertBefore(a,b)},1); Powered by Solo Build It. In italiano viene chiamato spesso Ulisse, ma questo è il suo nome latino. I nomi che, per prima, ci vengono in mente sono senza dubbio quelli dei valorosi eroi omerici che, sui libri, erano protagonisti di vicende al di là dell’immaginabile. Per le sue caratteristiche faceva parte della religione dell'antica Grecia. Oggi sono molto alla moda e alcuni, con migliaia di anni di storia, sono quelli degli dei e degli eroi dell’antichità. Ecco l’elenco dei più noti. Nausica. Mirra – la madre di Adone, trasformata in un albero Se la bimba che sta per nascere è il vostro raggio di sole, allora non c’è nome più appropriato di Elaina. Flora. Per mitologia greca si intendono tutti i miti e le leggende che appartengono agli antichi greci, in cui si parla dei loro dei ed eroi, qual è la natura del mondo e le sue origini, così come il significato dei loro culti e riti. Agamennone - il comandante dei greci durante la guerra di Troia. Zeus lo punì, trasformandolo in un lupo. SIoanna. Eroi troiani. Hera. Stentore – un araldo dei greci nella guerra di Troia, che aveva una voce forte come quella di cinquanta uomini. Paride – figlio di Priamo, re di Troia, il cui giudizio a favore di Afrodite lo aiutò ad ottenere la bellissima Elena come premio, dando così inizio alla Guerra di Troia. Aura. Ade – Re degli Inferi, Dio della morte; Apollo – Dio delle arti, della musica, della conoscenza, del Sole; Ares – Dio della guerra; Caos – Il nulla che ha dato origine a tutto; Chronos – Dio del tempo; Dioniso – Dio del vino e delle feste; Efesto – … Laomedonte – re di Troia, che ebbe Poseidone ed Apollo come servi. È l'eroe principale del poema. Sai quali sono i nomi greci da bambino più popolari? Giasone – capo degli Argonauti, che andarono a cercare il vello d'oro. Peccato che il masso rotolava di nuovo a valle! 15 nomi per bambini di eroi e personaggi mitologici greci. Ecco la nostra selezione. Medea – una maga che divenne moglie di Giasone; per risolvere i vari problemi della vita, la sua unica soluzione era ammazzare Mirmidone – un figlio di Zeus, antenato del legendario popolo dei Mirmidoni, dei valorosi guerrieri condotti da Achille I Greci continuano il faticoso assedio alle mura della città di Troia, ma non sembra ci sia verso di far cadere la città; finché a Odisseo viene un'idea: quella di costruire un enorme cavallo di legno, rinchiudendo al suo interno i più valorosi soldati; nel frattempo il resto dell'esercito abbandonerà il campo e batterà in ritirata, facendo credere ai Troiani di essersi liberati del nemico, e a quel punto il cavallo verrà introdotto nella città, così che il suo contenuto possa uscire allo scoperto e seminare distruzione. Acheo - il capostipite degli Achei. Semele – figlia di Cadmo ed Armonia, che ebbe una tresca con Zeus. Eracle – il più importante eroe della mitologia greca. Europa – principessa fenicia rapita da Zeus, che diede il nome al nostro continente. Narcisso – un bellissimo cacciatore che si innamorò della sua stessa immagine. La mitologia greca è ricca di personaggi femminili dai nomi bellissimi e ancora attuali. Priamo Re di troia padre di tantissimi figli avuti dalla moglie Ecuba, da altre moglie e da diverse concubine. Quando i Troiani si rendono conto che i Greci hanno smantellato gli accampamenti, escono a festeggiare e vedono l'immensa struttura di legno che li attende appena fuori dalle mura: sotto di essa trovano il giovane Sinone, che ovviamente fa parte dell'inganno e racconta ai Troiani di essere stato designato come vittima sacrificale dai Greci e di essere riuscito a fuggire nella macchia, uscendo allo scoperto solo quando ha visto l'esercito andarsene. Agave - una nereide Ettore, Achille, Enea, Ulisse: nomi antichi tornati in auge ultimamente, ispirati ai personaggi mitologici greci. Minose – un re di Creta, che ha ordinato la costruzione del Labirinto; dopo la sua morte è diventato giudice negli inferi Il suo amore per il figliastro la portò a fare cose davvero sceme dalle conseguenze tragiche. Marina. Nomi come Achille, Ercole, Ulisse, e Perseo sono tra i più noti della mitologia greca. Glauco – un pescatore che mangiò un'erba magica e divenne immortale. In questo caso, invece, K era un lettera dell'alfabeto greco, ma nei nomi è trasliterata di solito come C, quindi troverete i nomi dei vari personaggi sotto la C. Laerte – re di Itaca e padre di Odisseo; prese parte alla spedizione degli Argonauti. Sinone racconta anche che il cavallo è stato costruito come tributo ad Atena, per invocarne la grazia e ottenere un ritorno in patria senza incidenti. Discussione:Mitologia greca Wikipedia open wikipedia design. Flegia – figlio di Ares e re dei Lapiti. Thersites Febe. Insistette a vedere la vera forma di Zeus e fu uccisa dalla luce dei suoi fulmini. Le risposte per i cruciverba che iniziano con le lettere A, AI. Telemachus Pasifae – figlia di Elio, sorella di Circe, moglie di Minosse e madre dell'orribile Minotauro (ma ebbe anche dei figli normali). commercio di carburanti al dettaglio e all’ingrosso, attraverso i servizi di rete ed extrarete, lubrificanti, gas e prodotti derivati ed affini, sia per il mercato dell’autotrazione che per quello industriale. I greci lo recuperarono dopo un po', perché seppero che la guerra di Troia non poteva essere vinta senza di lui. Nomi greci…solo per veri eroi. Nell'alfabeto greco non esisteva la lettera Q, quindi non ci sono dei nomi di eroi o eroine che comincino con la Q. Radamanto/Radamante – un re e legislatore saggio, figlio di Zeus ed Europa, che diventò uno dei giudici dei morti. Alexandra. Antica Grecia: bar di progetto monitoraggio voci Mitologia greca - Wikipedia. Tra i sopravvissuti alla devastazione c'è Enea, che si mette sulle spalle il vecchio padre Anchise, prende per mano il figlioletto Ascanio e riesce a fuggire dalla città; ci sono Agamennone e Cassandra, che riescono a tornare a Micene dove però li attende un infelice destino impersonato da Clitemnestra; c'è Andromaca, la moglie di Ettore, che viene trascinata via da Neottolemo; c'è Ecuba, la regina, catturata da Odisseo. Vediamo innanzitutto come si schierano le due squadre in campo... Dalla parte dei Troiani troviamo Paride, che abbiamo già conosciuto e che è in sostanza la causa scatenante della guerra, e suo fratello Ettore, il vero eroe cittadino; dalla parte degli Achei (cioè dei Greci) gli eroi sono più numerosi: su tutti primeggia Achille, figlio di Peleo (e per questo chiamato anche il Pelide) e della ninfa Teti, che immerse il figlioletto appena nato nelle acque del fiume Stige con lo scopo di renderlo immortale (ma lo teneva per il tallone, che restò fuori dall'acqua e rimase l'unica parte vulnerabile del suo corpo); ma ci sono anche Patroclo, il miglior amico di Achille, Diomede, Aiace Telamonio, Agamennone, e poi due personaggi dei quali sentiremo parlare ancora a lungo, cioè Enea e Odisseo (anche detto Ulisse). Sicuramente troverai quello che ti piace! Mitologia Greca: Home Divinità > > > > > > Mortali > > Luoghi Albero Genealogico Elenco Richieste Appello. Pelope – figlio di Tantalo, che riuscì a vincere la corsa di carri con Enomao. Euristeo – re di Tirinto, che ebbe suo cugino Ercole come servo. E’ anche patrono dell’arte poetica. Eteocle – il primogenito di Edipo. Era considerato un vecchio saggio, ma solo perché sapeva parlare bene – spesso, i risultati dei suoi consigli erano disastrosi. Danao – personaggio legendario che ebbe 50 figlie; siccome non voleve che esse sposassero i cugini, costruì la prima nave mai fatta, per scappare. Petra. Per il cavallo, a questo punto, l'entrata in città è trionfale: soltanto una persona vede con i suoi occhi lungimiranti tutta la distruzione e la morte che attende Troia; è Cassandra, la veggente destinata a non essere mai creduta: e anche in questo caso le sue funeste parole si perdono nel vento. I restanti sono tutti Ellenici puri. Era quasi riuscito a riportare in vita sua moglie, Euridice, ma per l'impazienza la perse per sempre. Ade/Hades: dio degli inferi. Per essersi creduto più intelligente di Zeus, qundo morì, fu punito a spingere un masso in cima ad una collina. Alcmeone – uno degli Epigoni, condusse la seonda spedizione contro Tebe. Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui. Era anche padre di Priamo. Alla fine le figlie furono obbligate a sposarsi ai cugini e lui troverò la soluzione perfetta per far fare a tutti una brutta fine. P. Iva: IT02941300044 (alke) "force" e "ιππος (ippopotami)" sea horse ". Egisto – re di Micene che non prese parte alla Guerra di Troia; invece, pensò bene di sedurre Clitemnestra, la moglie di Agamenone, e di convincerla ad uccidere il marito al ritorno dalla guerra. Ma molti altri eroi fanno una fine infelice, e anche meno eroica di Ettore... lo stesso Achille perde la vita, ucciso nientemeno che da una freccia del dio Apollo, al quale ha dato una risposta troppo arrogante: la freccia lo colpisce al tallone, proprio il suo punto debole, e per lui non c'è più scampo. Frisso – figlio di Nefele, salvato dalla morte dall'ariete dal vello d'oro. Cefeo – nome di alcuni re. Ella assunse le sembianze di una vecchia e cercò di scongiurare la ragazza dall’ intraprendere una sfida impossibile e assurda. Mileto – un figlio di Apollo, il fondatore della città di Mileto Crise – sacerdote di Apollo, padre di Criseide. Tra i nomi di eroi Greci che riporti o sono inesistenti o inventati da circoli nazionalisti albanesi. Era anche padre di Priamo. La proposta viene accolta con grande favore: soltanto Neottolemo, il figlio di Achille, fa timidamente notare che non gli pare valoroso ricorrere all'inganno... ma viene immediatamente zittito da una serie di fulmini scagliati da Zeus, che dirimono in quattro e quattr'otto la questione. Infatti, oltre ad essere la dea della sapienza, la Pallade era anche la custode della tessitura. Filottete – un amico di Ercole che fu abbandonat su un'isola perché aveva un piede puzzolente. Tentò di sedurlo ma, al suo rifiuto, lo accusò ingiustamente davanti al proprio marito. Ares: dio della guerra. Licaone – re di Arcadia, che aveva la brutta abitudine di ucidere dei bambini, in tutte le versioni del suo mito. Al suo matrimonio con Ippodamia, i Centauri si ubriacarono e tentaronò di rapire le donne, e i Lapiti li combatterono. Pelia – figlio di Poseidone, re di Iolco, che mando Giasone a cercare il Vello d'Oro. Eretteo – il fondatore di Atene. Pigmalione – uno scultore che si innamorò di una sua statua. Uno di loro partecipò alla guerra di Troia e, siccome la sua sorte era di morire per mano di Patroclo, suo padre, Zeus, volle opporsi alla sorte. Perseo - figlio di Zeus, il primo eroe della mitologia greca, che ebbe moltissime avventure: Olga. Tyndareus. Con il servizio che CelticWorld offre oggi ai suoi utenti potrete scoprire il significato dei nomi di eroi, divinità, re leggendari e santi e conoscere la loro provenienza geografica e linguistica. I più bei nomi ispirati alla primavera e ai fiori. Deianira – l'ultima moglie di Ercole, che volle renderlo un marito fedele... purtroppo, questo portò alla morte dell'eroe. Mirtilo – figlio di Ermes. Teti. Cassandra – principessa alla quale Apollo donò la facoltà di preveggenza ma, quando lei respinse il suo amore, il dio la condannò a non essere mai creduta. Fece di tutto pur di non essere re di Teba, ma alla fine dovette accettare, dopo che Edipo andò in esilio a seguito dello scandalo di aver sposato la propria madre. Le cose iniziano a mettersi maluccio per gli Achei a causa dell'ira di Achille: il Pelide si infuria con Agamennone perché quest'ultimo gli ha preso Briseide, una schiava a cui tiene molto, e rifiuta di combattere ancora al suo fianco. Le sue nozze furono l'evento che causò la guerra di Troia. ”. Ettore, Achille, Enea, Ulisse: nomi antichi tornati in auge ultimamente, ispirati ai personaggi mitologici greci. Admeto – re di Fere, in Tessaglia, che tentò di aggirare la morte con l'aiuto del dio Apollo. Atalanta – principessa abbandonata dal padre su una montagna, perché lui voleva un maschio. Giocasta – la madre e la moglie – senza saperlo – di Edipo. Alike. Laomedonte – re di Troia, che ebbe Poseidone ed Apollo come servi. Lo stesso vale anche per la lettera Y. Torna in alto. Patroclo – il migliore amico di Achille, venne ucciso in battaglia mentre indossava le armi dell'eroe. Un semidio amato da Afrodite e da Persefone. Fedra. Ioannis. Elettra. Gli dèi furono puniti da Zeus ad aiutarlo a costruire le mura di Troia ma, quando Laomedonte si rifiutò di pagarli, si vendicarono sulla città. Achille è una gran perdita per gli Achei, e il gioco si fa duro: Paride sfida Menelao a duello, proponendosi di metter fine alla guerra, ma il combattimento volge al peggio, per il troiano, che sta per soccombere e viene salvato all'ultimo da Afrodite, che lo protegge e protegge il suo esercito. Sisifo – fondatore della città di Efira (oggi Corinto), che era molto astuto. Ettore – principe troiano ed eroe della guerra di Troia. Partenopeo – figlio di Atalanta, partecipò alla spedizione dei Sette contro Tebe. Figlio di Zeus e Leda, protettore dei navigatori. Ippolita – regina delle Amazzoni, uccisa per la sua cintura, che aveva ricevuto da suo padre, Ares. I latini hanno poi traslato il nome in Mercurio, dio romano dei mercanti e dei ladri. Prese parte alla caccia del cinghiale calidonio ed alla guerra di Troia. Dafne. ... Atlante della mitologia classica. Apollo: dio delle arti, della salute e rappresentato spesso con il sole o con la lira. Dardano – un figlio di Zeus che fondò la città di Dardania. Fetonte – figlio di Apollo o di Elio, chiese di guidare il carro del Sole. Soluzioni per la definizione *Il nome di due eroi greci* per le parole crociate e altri giochi enigmistici come CodyCross. Naturalmente anche a Troia c'è quello scettico, che si dimostra dubbioso di fronte alla bella messa in scena: è Laocoonte, sacerdote di Apollo; ma il poveretto viene messo a tacere da un prodigio divino: due orrendi serpenti si ergono dalle acque e attaccano lui e i suoi due figli, uccidendoli con le loro spire e il loro veleno. Thyestes Melibea – il nome di più eroine della mitologia greca, di cui una ebbe una storia d'amore con un lieto fine! Licaone – re di Arcadia, che aveva la brutta abitudine di ucidere dei bambini, in tutte le versioni del suo mito. Adone - un bellissimo giovane che fu amato da Afrodite. Theobule Una via di mezzo tra gli uomini e gli eroi, i protagonisti di queste epopee hanno nomi che vanno da Achille ad Ettore fino a Eros, Dafne, Zeus, Patrocloecc. Oppure Hermes, dal greco Eiro che significa annunzio. Meleagro – uno degli Argonauti; uccise il cinghiale calidonio Comunque, il bebé che portava in grembo, il dio Dionioso, fu salvato e più tardi nacque dalla coscia del padre. Thespius L'antonomasia è una figura retorica con cui si indica, con il nome di un personaggio famoso, chi dimostra di avere le stesse qualità del personaggio. Rea. Memnone – figlio di Eos, re di Etiopia, che sostenne i Greci durante la guera di Troia Pilade – il cugino e miglior amico di Oreste. Enomao – figlio di Ares, che aveva la brutta abitudine di uccidere i pretendenti alla mano di sua figlia, a causa di una profezia. Laerte – re di Itaca e padre di Odisseo; prese parte alla spedizione degli Argonauti. Il più grande di questi è la poesia "L'Iliade" e "Odissea" di Omero il Grande, "Metamorfosi" di Ovidio (hanno costituito la base del famoso libro di N. Kuhn "Miti … Tiresias Cassandra. Tra i nomi greci vi suggeriamo Aethalas, Artemas, seguace di Artemide, dea della caccia. Salvò Andromeda da un mostro marino Oineo – re di Calidone, che ha indetto la caccia al cinghiale calidonio. Andromaca - moglie di Ettore, che perse tutti i suoi cari nella guerra di Troia Ecco i migliori nomi mitologici femminili, ideali per le super-eroine di domani. Una delle costanti quasi sempre presenti nei miti greci è la sfida alla divinità, come accade in questa storia. Dai nomi dei fiori a quelli ispirati alla natura: ecco una carrellata di nomi davvero magici 15 nomi per bambini di eroi e personaggi mitologici greci. Orestes – figlio di Clitennestra e Agamennone, che uccise sua madre per aver tradito suo padre. Zefiro - il dio del vento di Ponente Zeus (Giove) - re degli dèi, sovrano dell’Olimpo, dio del cielo e dei tuoni. Edipo – figlio del re di Tebe che fece di tutto per evitare la sua sorte, senza sapere che ogni sua mossa lo portava più vicino al compimento di quel destino a cui tentava di sfuggire. Ma Apollo e Artemide decisero di vendicare questa offesa... lasciandola senza figli. Chloe. Ma ce n'è di più... (PS: la squadra di calcio venne molto, ma molto dopo!) Melanippe – nome di più personaggi Lisistrata – non era un personaggio della mitologia greca, ma di una commedia di Aristofane – tentò di unire le donne della Grecia, per obbligare gli uomini a mettere fine alla guerra del Peloponneso. Tra i nomi femminili più scelti dalle mamme italiane ci sono quelli che si rifanno alla mitologia ellenica. Anfiarao – un indovino della città di Argo Ifigenia – figlia di Agamennone e Clitemnestra, sacrificata alla dea Artemide. Molti dei ed eroi della mitologia greca avevano funzione e attributi simili nella mitologia romana. Si ritirò nella sua fattoria quando il figlio andò a lottare nella guerra di Troia. Anteo – nome di più personaggi, il più noto era un gigante, figlio di Gea e Poseidone Demofonte – un re di Atene, figlio di Teseo. Odisseo – re d'Itaca che ha avuto un ruolo importante nella Guerra di Troia. Achille: il guerriero più forte di tutta la Grecia. I nomi femminili greci, molto usati nella penisola, sempre legati alla mitologia sono: Cassiopea. Cecrops – nome di due re leggendari di Atene. Quando i Greci erano un popolo a parte, essi pregavano varie divinità e creato storie e leggende su di loro, persino che concepivano figli con donne mortali che poi per essere perdonati dagli Dei in questione dovevano svolgere delle imprese pericolose, solo al loro rientro venivano considerati dei veri “eroi” perché solo loro erano destinati […] Mida – re di Frigia, che voleva poter trasformare in oro tutto quello che toccava. - Pubblicità Oggi, un “Adone” è un uomo particolarmente bello. Nomi mitologici di dei greci per gattini. Danae - la madre dell'eroe Perseo. dèi ed eroi greci e romani - DVD.it Click here to find out more. Nefele – una ninfa delle nuvole, che mandò un ariete alato dal vello d'oro a salvare i suoi figli dalla morte. Galatea. La tregua, tanto agognata dai due eserciti, non arriva, e continuano combattimenti accaniti, mentre dall'Olimpo Era, Zeus e Atena proteggono gli Achei, Ares e Afrodite proteggono i Troiani; le sorti si alternano, e i morti non si contano neanche più. Ma guidare senza patente poteva portare alla morte, anche nell'antichità. Nomi per cani. - Disclaimer Grazie all'ispirazione di Atena, l'abile costruttore Epeo in tre soli giorni riesce a costruire il cavallo di Troia, e inizia l'attuazione del piano. Ismene – figlie di Edipo e sorella din Antigona. Circe - una maga con la brutta abitudine di trasformare gli uomini in maiali. Ecuba – regina di Troia, moglie di re Priamo e madre di Ettore, Paride e Cassandra, tra gli altri. Quando crebbe e diventò una brava cacciatrice, lui finalmente la riconobbe. Nomi femminili greci più diffusi. Selene. Penelope. Crisippo – un povero giovane che fece una brutta fine in tutte le varianti del suo mito. Per questo ho deciso di inserirla nella lista degli eroi ed eroine. Si narra che a Lidi vivesse Aracne, una tessitrice talmente brava e abile che si vantava di poter superare in una gara di tessitura persino Atena. Quella dei nomi greci di tradizione omerica rappresenta una scelta davvero ampia e che include una gamma di personagg… Agelao – il nome di più personaggi Anchise – eroe di Troia, amato da Afrodite, con cui ebbe Enea Era famoso (e lo è ancora) per le ricchezze accumulate. Diomede – re di Argo che lottò nella Guerra di Troia. Telegonus Ganimede – un bellissimo giovane che diventò coppiere degli déi. Combatté nella Guerra di Troia e fu uccisa da Achille. Deifobo – un principe troiano. Nomix s.r.l. Dalla parte dei Troiani troviamo Paride, che abbiamo già conosciuto e che è in sostanza la causa scatenante della guerra, e suo fratello Ettore, il vero eroe cittadino; dalla parte degli Achei (cioè dei Greci) gli eroi sono più numerosi: su tutti primeggia Achille, figlio di Peleo (e per questo chiamato anche il Pelide) e della ninfa Teti, che immerse il figlioletto appena nato nelle acque del fiume Stige con lo …